Phone: 031 280012 Email: systemsline@systemsline.it

SYSGEST CARRELLI

gestionale completo per concessionari/rivenditori di Carrelli Elevatori
  • Home
  • /
  • SYSGEST CARRELLI

Il  Software SYSGEST-CARRELLI  è una procedura gestionale modulare ed integrata, utilizzata in tutto il territorio nazionale da piccole, medie e grandi imprese del settore, progettata e realizzata da SYSTEMS LINE per i concessionari/rivenditori ed officine di carrelli elevatori: deriva da un’esperienza ultra ventennale nel settore e ne cura direttamente l’installazione, l’istruzione e l’assistenza. La procedura è disponibile in modalità On Premise e Cloud

E’ un ERP completo, basato su tecnologia Application Server e sviluppato con linguaggi di ultima generazione, grazie alla sua modularità può essere utilizzato dalla piccola officina fino alla grande concessionaria con uffici dipartimentali. La procedura, sempre in costante aggiornamento, è stata arricchita nel 2014 con un sistema d’informatizzazione dei tecnici attraverso una APP Android che consente al tecnico di gestire in modo professionale e veloce gli interventi trasmessi dal gestionale.

SYSGEST Carrelli integra tutti i moduli amministrativi (Contabilità, scadenziario, bilanci riclassificati e IV Cee, gestione cespiti,  provvigioni agenti, fatturazione elettronica) e tutte le procedure di gestione per concessionari di carrelli elevatori, precisamente:

La gestione commerciale è il cuore della procedura, contempla un completo CRM che consente di registrare e programmare agevolmente le visite, le richieste commerciali, i contatti e le offerte ed il loro stato, è possibile accedere ad una moltitudine d’informazioni riferite al Cliente oggetto di interrogazione, come ad esempio:

  • Visualizzare i carrelli utilizzati dal cliente con data e luogo d’installazione
  • Visualizzare la scheda completa del carrello
  • Visualizzare gli interventi, i contratti di noleggio ed il contratto di manutenzione

La procedura gestisce la fondamentale attività di noleggio dei carrelli nuovi/usati a partire dal caricamento dei contratti suddivisi nelle varie tipologie:

  • Breve – Lungo termine – Giornaliero

Viene gestita la decorrenza e durata con relativo calcolo rate per arrivare alla fatturazione automatica dei relativi canoni, è inoltre possibile gestire la pianificazione degli interventi di manutenzione e controllo periodico.

Il modulo prevede un’analisi dettagliata costi/ricavi dei carrelli a noleggio per determinarne la resa: l’analisi tiene in considerazione tutti gli elementi come: quota ammortamento, ricambi, mano d’opera…

I contratti di manutenzione sono gestiti in funzione delle prestazioni concordate e sottoscritte dal Cliente cui viene associato un calendario di interventi tecnici per la manutenzione programmata.

Anche per questa attività la fatturazione periodica dei canoni è automatica in funzione delle condizioni contrattuali.

Il modulo consente di gestire le varie tipologie di contratto come:

  • Forfait / Forfait a rate – Full Service con o senza addebito ricambi – Consuntivo

Con la relativa pianificazione degli interventi: manutenzione preventiva-batterie-controllo periodico–catene-sicurezza.

Ogni intervento di riparazione, manutenzione e/o sostituzione parte di ricambio, avviene aprendo e successivamente gestendo una “Commessa di officina” con relativa valorizzazione.

Da un’unica maschera è possibile accedere a tutti i dati della commessa: componenti, dati di fatturazione, mano d’opera, prelievi…

E alle relative stampe: foglio commessa, analisi commessa, proforma, bolle.

Questo modulo è disponibile anche come APP

Gli “interventi programmati” e le chiamate telefoniche giornaliere vengono memorizzate in un archivio, da cui l’Operatore preposto alla “programmazione degli interventi”, assegna ogni chiamata indicando il Tecnico e la priorità: vengono stampati e/o predisposti in PDF i relativi bollettini intervento precompilati e sono previste stampe con l’elenco chiamate/elenco chiamate per zona. Le chiamate relative alle richieste d’intervento vengono memorizzate indicando tutti i dati necessari:

  • Cliente e persona di riferimento
  • Carrello e motivo della chiamata
  • Tecnico a cui assegnare l’intervento
  • Data intervento / sollecito

La procedura contempla molteplici strumenti di analisi che consentono di avere una situazione precisa sulla redditività come:

  • Analisi costi/ricavi e reddittività carrelli
  • Analisi redditività contratti di manutenzione
  • Analisi costi/ricavi e resa contratti di noleggio
  • Analisi ore lavorate nelle commesse di officina
  • Analisi richieste interventi
  • Analisi assistenza programmata
  • Analisi interventi per tecnico

  • Contabilità generale – Scadenzario
  • Gestione cash-flow – Gestione centri di costo
  • Gestione cespiti
  • Riclassificazioni di bilancio e IV CEE
  • Gestione provvigioni Agenti
  • Fatturazione Elettronica